135: l’opuscolo de “Le vie del cinema”

É stato realizzato dal Comune di Narni il primo opuscolo dedicato a Le vie del cinema.
Si tratta di 16 pagine articolate in immagini e parole che ricordano le proiezioni di film restaurati che si sono succedute nell’arco di questi anni, dal 1995 ad oggi:
135, appunto. In apertura la testimonianza di Giuliano Montaldo, primo direttore artistico della rassegna, e a seguire un commento dell’attuale direttore artistico Alberto Crespi,
che ripercorre i momenti più salienti della manifestazione. Un breve escursus sull’arte del restauro completa la pubblicazione, il cui progetto grafico è stato curato da Bonifacio Pontonio. In 21 anni al Parco dei Pini di Narni attraverso le pellicole proiettate è stata raccontata l’Italia, la sua storia, il suo costume, la sua cultura e questo grazie al coinvolgimento di tanti sponsor e volontari che ne hanno garantito la realizzazione
con il loro sostegno e la loro dedizione. Ma prendersi cura del destino del cinema
è un valore ed un impegno che possono essere sostenuti da tutti, anche attraverso
una semplice donazione sul conto corrente bancario intestato a Comune di Narni Servizio Tesoreria presso Casse di Risparmio dell’Umbria Filiale di Narni,
IBAN IT 40 G 06315 72711 000080000325 Causale: Sostieni il cinema;
oppure sul conto corrente postale 10253052 intestato alla Tesoreria Comunale di Narni. Causale: Sostieni il cinema.

Per avere una copia cartacea della pubblicazione si può contattare il numero 0744/747282, oppure scrivere a: leviedelcinema@comune.narni.tr.it. Per scaricare il pdf cliccare sull’immagine della copertina.
DSC_0010

Condividi su: Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+