I 70 anni di ACHTUNG BANDITI!

Nel 1951 usciva il film d’esordio del regista Carlo Lizzani Achtung! Banditi!, il cui protagonista, accanto a Gina Lollobrigida e Andrea Checchi, è il futuro regista Giuliano Montaldo.

Raro esempio di film sulla resistenza “urbana”, girato nella Genova operaia e popolare, fu prodotto “dal basso”, dalla Cooperativa Spettatori e Produttori Cinematografici, attraverso una sottoscrizione popolare.

E’ stato proiettato nella versione restaurata ad opera del Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale nell’edizione 2008 di Narni, le vie del cinema, alla presenza di Lizzani.

GLI 80 ANNI DI HAYAO MIYAZAKI

Il 5 gennaio 2021 compie 80 anni il maestro giapponese del cinema d’animazione Hayao Miyazaki, autore di cartoon per adulti che, grazie alla poesia e allo splendore visivo che contraddistinguono tutti i suoi film, ha affascinato anche i bambini e le bambine.

Le vie del Cinema hanno proiettato nel 2015 la versione restaurata in formato digitale di Porco rosso, singolarissima storia a disegni di un asso dell’aeronautica della Grande Guerra che attraversa fascismo e secondo conflitto mondiale.

Nel 2016 è stata la volta di La città incantata, capolavoro che si è aggiudicato l’Orso d’oro al Festival di Berlino e il Premio Oscar nel 2003 per il miglior cortometraggio d’animazione.

Trio Pétillant e le vie del Cinema

Nell’edizione di questa estate incontreremo di nuovo due amici e un’amica di Le vie del cinema. Si tratta del trio Pétillant, nato nel 2012 dalla volontà di tre musicisti professionisti di fare musica in maniera originale e divertente. L’ensemble, composto da Andrea Francescangeli al pianoforte, Fabrizio Antonelli alla tromba ed Eleonora Bisaccioni al violino e alla viola, si è esibito in molti concerti e manifestazioni, tra i quali il festival Les vendredis de Debussy tenutosi a Joigny (Francia).
Da qualche anno il trio è divenuto l’esecutore “ufficiale” delle colonne sonore dei film proposti a Le vie del cinema. Ogni sera, grazie agli arrangiamenti musicali originali composti per l’occasione dai musicisti del trio, il pubblico ha la possibilità di essere condotto nell’atmosfera del film in programma, ancor prima che le immagini inizino.
Oltre alle colonne sonore, il trio Pétillant propone nel proprio repertorio ogni genere di musica, edita o opportunamente arrangiata per la propria “frizzante” formazione.