Montaldo per “Le Vie del cinema”

“È molto importante tenere vivo questo faro di cultura perché è importante come è nato: come iniziativa del cuore e del desiderio di dare conoscenza… E la gente è felice”. Queste alcune delle parole di Giuliano Montaldo, primo direttore artistico de “Le Vie del cinema” . La documentarista Patrizia Santangeli lo ha incontrato per ricordare insieme gli oltre  20 anni di vita della rassegna. Nelle sue parole tanti ricordi, un pensiero al collega amico Ettore Scola, recentemente scomparso e un invito a mantenere viva
questa manifestazione che fa di Narni e Narni Scalo uno degli appuntamenti più importanti del cinema restaurato in Italia.

Condividi su: Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+