Quest’anno Roberta Rossi Bobbina non sarà sola a svolgere le attività e i laboratori prima della proiezione dei film d’animazione.

Collaborerà con lei la Scuola di Lingue AYNI, che organizza corsi per bambine e bambini a partire dai 4 anni di età, seguendo il principio che conoscere una nuova lingua deve essere un percorso naturale e divertente.

Cinema e… bambini e bambine

Questa volta la scena passa a Bobbina, cioè la nostra collaboratrice Roberta Rossi.

A lei abbiamo rivolto domande sul rapporto tra cinema e BAMBINI e BAMBINE.

Quali pensi siano i 3 film che rappresentano meglio il mondo dei BAMBINI e delle BAMBINE?

Inside out,  Pete Docter e Ronnie del Carmen, 2015

Wall-e, Andrew Stanton, 2008 

Ribelle – The Brave,  Mark Andrews e Brenda Chapman, 2012

Perché questi film sono i più vicini ai BAMBINI e alle BAMBINE? Cosa li rende speciali rispetto ad altri film rivolti allo stesso tipo di pubblico?

Per i temi che vengono affrontati e per come vengono trattati:

Inside out è un capolavoro adatto a tutte le fasce d’età, perché ha più possibili piani di lettura. Un film sulla gestione delle emozioni, originale, divertente e molto educativo;

WALL-E è un film senza parole, che stimola riflessioni sull’ amicizia, sull’importanza di tutelare l’ambiente e sul coraggio, anche in bambin* molto piccol*.

Ribelle parla di stereotipi di genere, e nel film una principessa rivoluzionaria cerca di trovare la sua strada attraverso vari stravolgimenti coraggiosi alla ricerca della felicità.

Altro da aggiungere sui film scelti? 

Posso solo aggiungere che sono film che tutti dovrebbero vedere perché hanno un impatto emotivo e riflessivo molto forte.