Libri per i 100 anni di Fellini

cropped-fellini.jpg

Una carrellata di libri da leggere per l’occasione del centenario della nascita di Federico Fellini, nato a Rimini il 20 gennaio 1920.

Testo fondamentale è la biografia di Tullio Kezich Federico Fellini, la vita e i film.
libro kezich

Fare un film è l’altro “classico” della bibliografia felliniana: ci sono i testi di La mia Rimini e altre testimonianze dirette del regista. Importante anche Io, Federico Fellini di Charlotte Chandler, la giornalista che ha seguito Fellini per quattordici anni e Sul cinema di Giovanni Grazzini.
libro fellini

Charlotte fellini

Grazzini

Pubblicati di recente L’Italia secondo Fellini di Goffredo Fofi, e Sotto il segno di Fellini di Paolo Fabbri. Da non dimenticare poi Lo sciamano di famiglia di Valerio Magrelli

tre libri

Tra le ristampe troviamo Carissimo Simenon. Mon cher Fellini, il carteggio tra il regista e lo scrittore francese che fu presidente di giuria a Cannes nel 1960 quando fu assegnata la Palma d’oro a La dolce vita.

simenon

I libri curati da Federico Fellini: recentemente è uscita la nuova edizione di Il libro dei sogni, a cura di Sergio Toffetti, e si può leggere come un romanzo Il viaggio di G. Mastorna, la sceneggiatura del film mai realizzato dal regista.

due libri fellini 2

I 20 Anni del Festival

L’Edizione 2014 di Le vie del cinema è ormai alle spalle, e con essa i dietro le quinte del set di “La ciociara” svelati da Emi De Sica; il rapporto di Marco Pontecorvo con il cinema di Francesco Rosi; l’affettuoso omaggio di Roberto Citran, Valentina Lodovini e Antonio Petrocelli a Carlo Mazzacurati; il Satyricon di Petronio e l’ispirazione di Fellini per il suo film raccontati da Daniele Manacorda e Gianfranco Angelucci. Va in archivio anche la magia notturna dei cartoni di Walt Disney, che ha attratto centinaia e centinaia di bambini e di bambine. Altri eventi hanno contraddistinto l’edizione 2014: il laboratorio fotografico sul ritratto; il ristorante del cinema con i suoi menu a tema legati ai film in proiezione; il fascino delle letture di favole e di sceneggiature effettuate dal gruppo dei lettori ad alta voce di Terni e dalle operatrici di Sistema Museo. Un patrimonio che è anche un serbatoio di idee per la prossima edizione. Un grazie va a tutti coloro che, anche quest’anno, hanno condiviso con noi la passione per il cinema. Arrivederci a luglio 2015. lastXX © 2014 Bonifacio Pontonio. taglio © 2014 Gianmarco Nevi.