Non c’è pace tra gli ulivi / 28 luglio

NON C’É PACE TRA GLI ULIVI / GIUSEPPE DE SANTIS
sabato 28 luglio ore 21.00
Presentano i registi Costanza Quatriglio e Daniele Vicari

Restaurato dalla Cineteca Nazionale il film del 1950 con Raf Vallone e Lucia Bosè è un affresco neorealista in cui la lotta del singolo si scontra con una società individualista e ingiusta. Un soldato, di ritorno dal fronte, scopre che un altro pastore si è impossessato del suo gregge arricchendosi grazie all’usura. Forte del detto “chi ruba quello che è suo non è un ladro” cercherà di riappropriarsi delle sue pecore. Arrestato e condannato evaderà per farsi giustizia. Il film è certamente uno dei capolavori del neorealismo.

000non_c_e_pace_tra_gli_ulivi
Il regista Giuseppe De Santis è stato ospite a Narni per la cerimonia di intitolazione di vie e piazze di Narni Scalo ai protagonisti e alle protagoniste del cinema italiano. Di De Santis abbiamo già proiettato “Caccia tragica” nel 1995 e nel 2000 “Riso Amaro” nella versione restaurata. – Sotto Giuseppe De Santis nel 1995 con l’allora sindaco di Narni Luigi Annesi.
de-santis-a-narni-1995

Fra gli interpreti Raf Vallone, giornalista dell’Unità e calciatore professionista del Torino del dopoguerra. Folco Lulli, partigiano della prima ora, scoperto da Alberto Lattuada. Lucia Bosè, da anni residente in Spagna che fu scoperta da Luchino Visconti, mentre lavorava in una pasticceria a Milano.

tre

9 luglio Lattuada con Re Leone

Sullo schermo grande giovedì 9 Luglio, arriva “Senza pietà” di Alberto Lattuada.  Film del 1948, con la sceneggiatura dello stesso Lattuada, Federico Fellini e Tullio Pinelli; direttore della fotografia Aldo Tonti; musiche di Nino Rota; scenografia Piero Gherardi. Interpretato da Carla Del Poggio, John Kitzmiller, Folco Lulli, Giulietta Masina, Daniel Jones, Pierre Claudè. Un Nastro d’argento andò a Giulietta Masina come attrice non protagonista. Presenteranno il film Alessandro e Francesco Lattuada, figli del grande regista e di Carla Del Poggio, assieme a Maurizio Ponzi, regista di numerosi film (tra i quali il celebre “Io Chiara e lo Scuro”, di Francesco Nuti).
– Sotto la bellissima e brava Carla del Poggio, moglie di Lattuada dal 1945.

Senzapietà poster

 

carla

 

 

Sullo schermo piccolo da Walt Disney Il re leone di Roger Allers, Rob Minkoff.

RELEONE_!