Allora Grazie!

Un ringraziamento speciale ai volontari ed amici dell’edizione 2014 di “Le Vie del Cinema”: Alice Bacci e Ludovico Mazzoli per il contributo all’Allestimento, Silvia Corvino per la mostra dei Libri di cinema. Filippo Milli nell’aiuto all’organizzazione e Gianmarco Nevi sempre pronto a video fotografare. Eleonora Novelli e Margherita Zitti per la “sezione bambini” Martina Rotini per le iniziative durante lo svolgimento del laboratorio fotografico.Fili, Ludo, Alice Filippo Milli, Ludovico Mazzoli e Alice Bacci, (foto di Gianmarco Nevi).

 

 

 

Sotto i pini di Narni Scalo

Fervono i lavori per allestire Le vie del Cinema al Parco dei Pini. Cinque ettari e mezzo ricchi delle principali essenze arboree del territorio. Con il Festival la parte del parco non coperta dagli alberi si trasforma in arena cinematografica, con una platea di 600 posti e uno schermo tra i più grandi d’Europa. Sotto gli alberi invece viene allestito lo spazio dedicato alle attività per i bambini: laboratori di pomeriggio e proiezioni la sera.

La proiezione di film e di cartoni animati restaurati è accompagnata dalla degustazione di menu a tema per soli 15 euro. Il ristorante del cinema, con 70 posti a sedere, propone piatti legati ai film in programma, e un dopocena nelle serate in cui si proietteranno le semifinali e la finale dei mondiali di calcio in Brasile.

Ospiti e spettatori potranno inoltre esserepaparazzati dai partecipanti al laboratorio fotografico che si svolgerà durante la manifestazione. Il miglior ritratto verrà selezionato la sera del 13 luglio, prima della finalissima di Brasile 2014.


Martina Pini© Martina Rotini 2014.