Anteprima della XXII edizione

I  cento anni dalla nascita di Dino Risi e Luigi Comencini, e un omaggio al cinema di  Hayao  Miyazaki:  sono questi,  in anteprima,  alcuni dei  temi su cui si sta lavorando per mettere a punto la stesura definitiva del programma  della XXII edizione di Le vie del cinema. Sarà dunque una rassegna dedicata per lo più ai due grandi maestri  della commedia italiana di cui già in passato alcune pellicole  sono state proiettate sul grande schermo del Parco dei Pini. Ma accanto alle loro opere, naturalmente,  non mancheranno le   testimonianze di molti cinefili  che ne hanno raccolto la geniale eredità. In attesa del programma definitivo  pubblicheremo su queste pagine un percorso dedicato a Risi e a Comencini:  brevi notizie e ricordi,  emersi nelle proiezioni delle serate di Narni.
– Nelle immagini i registi: Luigi Comencini, Dino Risi e Hayao Miyazaki.

Un compleanno da “Super classici”

Torna a Le vie del cinema, la rassegna del cinema animato restaurato e compie 4 anni. Per festeggiare questo compleanno sono stati scelti  alcuni tra i “super classici” della Walt Disney. A partire da lunedì 11 luglio al Parco dei Pini si susseguiranno sera dopo sera:  La carica dei 101, Cenerentola,  Il Libro della Giungla, La bella e la bestia, Gli Aristogatti e Il Re Leone. Sono tutte pellicole  in versione restaurata,  “anche se in questo caso non si tratta di restauri nel senso classico del termine, in cui si lavora sulla pellicola” sottolineano gli organizzatori della rassegna, “ma  delle ripuliture digitali alle quali la Walt Disney sottopone periodicamente i propri classici, in vista del mercato homevideo”. Nelle serate di luglio ci  sarà  dunque  la possibilità di rivedere  questi intramontabili classici su un grande schermo, quello appunto dedicato  ai bambini, pronti a brillare nella loro intramontabile allegria e magia per continuare ancora a far  divertire e  sognare.

Aspettando i classici di Walt Disney

In attesa delle proiezioni di luglio al Parco dei Pini  dedicate alla rassegna di cinema animato e restaurato  prende il via su queste pagine una breve rassegna per ricordare curiosità e aneddoti, pillole di storia che hanno contribuito a rendere queste opere ancora più famose e leggendarie. A cominciare dalla Carica dei 101, fino al Re Leone, ultimo della rassegna, saranno ricordate per ogni opera la data delle prime proiezioni, i premi vinti,        gli attori a cui si sono ispirati per i singoli personaggi, i cambiamenti avvenuti nel corso d’opera  e i successivi interventi di restauro e tante altre curiosità. Sarà dunque un piccolo viaggio alla scoperta di tutto ciò che durante la lavorazione e all’uscita nelle sale cinematografiche e poi nel corso del tempo ha contribuito al successo di queste pellicole che ancora oggi sono un appuntamento da non perdere per grandi e piccini.