Alberto Crespi presenta la XXIV

Torna la selezione dei film restaurati. Come ogni anno, anche quest’edizione proporrà una ricca selezione di film di recente recupero proiettati ogni sera sotto le stelle, a partire dalle 21.00, sul grande schermo allestito nel Parco pubblico Bruno Donatelli di Narni Scalo e presentati da ospiti illustri. (Scarica il programma).
Locandina 2018_okay

Il filo rosso che lega le proposte di questa 24.ma edizione di Narni. Le vie del cinema è di fortissima attualità: come è nata, in Italia, la contrapposizione fra destra e sinistra che ha contraddistinto tutta la storia e la politica del dopoguerra? Ha ancora senso, oggi, questa distinzione? Sentiamo Alberto Crespi in una intervista presentazione. (Riprese di Patrizia Santangeli).

 

Montaldo: siamo alla XXIV edizione

Giuliano Montaldo dedica un breve messaggio alla manifestazione “Narni, le vie del Cinema”, ricordando che è nata nel 1995 con l’intitolazione di 17 vie e piazze di Narni Scalo ai protagonisti e alle protagoniste del cinema italiano dal dopoguerra. In quell’occasione il Comune di Narni, organizzatore della rassegna, lanciò un appello a tutti i comuni d’Italia perché si assumessero l’onere e l’obbligo morale di contribuire alla conservazione e al restauro delle opere d’arte del XX secolo, quali sono i film. Montaldo, ci ricorda anche che solo così le attuali e le future generazioni potranno goderne, e la memoria collettiva di un paese potrà essere valorizzata. Il Comune di Narni, con il contributo del direttore storico Giuliano Montaldo e del direttore artistico Alberto Crespi, si è fatto interprete di questa necessità, trasformando “Le vie del Cinema” in “Rassegna del film restaurato”. Ogni anno vengono proiettati film salvati da un sicuro degrado. – Intervista e foto Patrizia Santangeli

giuliano-e-alberto

Indovinate le voci del cinema italiano!

Primo luglio 2017, mancano solo un paio di giorni per partire con il Festival. Vi riproponiamo come ogni anno la sigla che, al suono di “Voglio una donna”, tutte le sere durante il festival anticiperà la proiezione dei film sul grande schermo. Progettata da Patrizia Santangeli e Massimo Calabro… Sempre valida nel complesso è caratterizzata dall’originale audio, composto dalle voci più belle del cinema italiano. Provate ad indovinarle queste voci, magari anche in sequenza e a comunicarcele via mail leviedelcinema@comune.narni.tr.it o su facebook, vi invieremo subito un libro sul cinema pubblicato con il contributo del Comune di Narni e Le Vie del Cinema.

 

Monte Inferno al cinema di Narni

Monte Inferno, il documentario di Patrizia Santangeli sarà al cinema Monicelli di Narni lunedì 10 aprile alle 21,00. La regista collabora da anni con la rassegna Narni. Le vie del cinema per la quale ha realizzato la sigla e da ultimo la video intervista a Giuliano Montaldo. “Sono felice di presentare il mio lavoro a Narni –  ha dichiarato Patrizia Santangeli – so bene come questa città ami e stimi il cinema di qualità e come da anni contribuisca a mantenerne viva la memoria”. Il suo documentario è il racconto di un luogo del centro dell’Italia, segnato dalla presenza di una discarica.Un cumulo di spazzatura che da decenni custodisce anche rifiuti tossici scaricati di nascosto, di notte. Qui s’intrecciano la vita della famiglia Giorgi e di alcuni abitanti della zona, tra solitudine, ineluttabilità di un danno e la voglia di bellezza che ancora rivedono nel posto in cui vivono. Tra le vicende che hanno segnato Monte Inferno, anche quella di Don Cesare Boschin, parroco del luogo, ucciso per aver denunciato il traffico di rifiuti tossici smaltiti illegalmente dalla camorra e ad oggi non è stato trovato il colpevole dell’omicidio. Monte Inferno è un film di denuncia ma è soprattutto una riflessione sulla solitudine di chi vive ai margini della montagna di spazzatura e sulla speranza che solo l’umanità e la natura sanno dare. Patrizia Santangeli sarà presente alla proiezione del suo documentario per incontrare il pubblico di Narni. Per saperne di più sul documentario www.monteinferno.it e per vedere il trailer www.vimeo.com/189319426

Poster A3

schermatanarni