Arrivederci alla XXIV Edizione

A Narni in questa calda estate 2017, sono stati migliaia i partecipanti alle proiezioni dei grandi film classici restaurati, Tante bambine e  bambini hanno assistito alle proiezioni dei film di Walt Disney sui prati del Parco Donatelli, 12 i film i proiettati (due ogni sera). E come al solito ospiti eccezionali tra registi, storici, esperti di cinema che insieme al direttore artistico Alberto Crespi hanno introdotto le proiezioni: Giuliano Montaldo, Gianni Amelio, Christian Uva, Amedeo Feniello, Alberto Anile, Maria Gabriella Giannice, Steve Della Casa.  Tantissimi i media che ne hanno parlato. Oltre alla rassegna principale hanno evidenziato la formula delle attività collaterali, come le lezioni di “Cinema e Storia”, realizzate con la collaborazione dell’Editore Laterza, e che hanno visto impegnati storici prestigiosi come: Angelo D’Orsi, Gianni Cipriani, Maria Ferretti, Daniele Fiorentino, Nicola Labanca, Marco Mondini, Andrea Nicolotti. Intanto stiamo già lavorando per la XXIV Edizione di “Narni. Le vie del Cinema”, per una rassegna che si dedica da ben 23 anni esclusivamente alla proiezione di pellicole italiane restaurate. E che ha come obiettivo la sensibilizzazione del grande e appassionato pubblico sull’importanza del restauro, per mantenere in vita il grande patrimonio del cinema italiano. Un ringraziamento a tutte le Aziende che hanno sostenuto la manifestazione, ai volontari e alle volontarie. In particolare agli ormai storici direttori: Giuliano Montaldo e Alberto Crespi. Lunga vita al cinema … Arrivederci alla XXIV…

schermata-2017-07-08-alle-22-03-06

5 luglio 2017: Germania anno zero

infografica2017
sintesistoria

>>>> MERCOLEDI 5 LUGLIO 2017
16.00 CINEMA & STORIA ARRIVANO GLI YANKEES. GLI USA IN GUERRA
21.00 ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE WALT DISNEY  

21.30 GERMANIA ANNO ZERO ROBERTO ROSSELLINI
PRESENTA RENZO ROSSELLINI

Nel complesso monumentale San Domenico a Narni, Mercoledì 5 luglio Daniele Fiorentino, docente di Storia degli Stati Uniti all’università di Roma 3, parlerà dell’intervento americano nella Prima guerra mondiale nell’incontro “Arrivano gli yankees. Gli USA in guerra”. La sera sarà proiettato Germania anno zero, capolavoro del 1948 firmato da Roberto Rossellini: terzo film della cosiddetta “trilogia della guerra”, uno dei momenti più alti e puri del neorealismo.
tris

NOTE SUL RESTAURO Germania anno zero (1948)
Durata della copia restaurata (DCP): 73′ Il restauro è stato realizzato nel 2013 dalla Cineteca Nazionale con l’obiettivo di recuperare integralmente la versione tedesca del film. Una ventina di elementi scena e suono, provenienti dagli archivi della Cineteca Nazionale e di Luce Cinecittà, sono stati la base delle lavorazion i, effettuate presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata di Bologna. Il restauro del film, nell’ambito del Progetto Rossellini, promosso da Cineteca Nazionale, Cinecittà Luce, Fondazione Cineteca di Bologna, Coproduction Office, è stato presentato all’ottava edizione del Festival Internazionale del Film di Roma.
03_germania-anno-zero-di-r-rossellini_coll-mnc_credits-obbligatori-pdf

Alle 21,30 di mercoledi 5 luglio sarà presente Renzo Rossellini, figlio di Roberto, produttore e cineasta, amico storico di “Narni. Le vie del cinema”.
rossellini